Cara ciabatta rubata

Cara ciabatta rubata
di Sportal.it

Una ciabatta da sessanta euro.

Secondo quanto riporta "Il Tirreno", il Fonteblanda, formazione della provincia di Grosseto, dovrà pagare alla Figc provinciale una multa appunto di sessanta euro per mancata sorveglianza dello spogliatoio dell’arbitro.

Al termine della partita degli Allievi provinciali, qualcuno aveva fatto sparire una ciabatta del direttore di gara.