Nuovi sequestri per Ghirardi

Nuovi sequestri per Ghirardi
di Sportal.it


Nuovi guai per Tommaso Ghirardi. La sezione fallimentare del Tribunale di Brescia ha disposto un nuovo sequestro a carico dell'ex patron del Parma. In particolare il presidente Stefano Rosa, come riferisce l'ANSA, ha concessso l'autorizzazione ad effettuare sequestri nell'abitazione della compagna di Ghirardi, in favore della quale l’ex presidente del Parma ha costituito usufrutto di una villa a Carpendolo.

 

Il provvedimento, si legge, riguarda "solo una parte dei beni che fanno parte di un sequestro conservativo di 4 milioni e 560mila euro reclamati dalla società Energy Ti Group spa". Non solo Ghirardi però. Secondo quanto riferiscono diversi siti albanesi, infatti, anche il petroliere Rezart Taci, che un anno fa rilevò il Parma, avrebbe guai con la giustizia svizzera.