Il Barone dice no a Ibra

Sportal
Potreebbe essere Zlatan Ibrahimovic il Top-Player tanto agognato dalla Vecchia Signora. Le voci di mercato inerenti ad un eventuale ritorno dello svedese in maglia bianconera, però, non mette tutti d'accordo.

A tal proposito, "Sportal.it" ha intervistato Franco Causio, il Barone campione del Mondo nell'82, che la maglia della Juventus l'ha indossata per più di un decennio: "Stiamo parlando di un fuoriclasse ma non credo che questo Top-Player tanto vituperato sia poi così indispensabile. L'attacco della Juve sta facendo molto bene e credo che non si debbe criticare - ha dichiarato l'ex bianconero - Paradossalmente, l'eventuale arrivo di Ibra potrebbe anche rovinare lo schema di gioco tanto caro a Conte. E' vero, forse nella Juve non c'è un attaccante fortissimo come potrebbe essere lo svedese, ma in compenso là davanti ci sono tanti ottimi giocatori e Antonio Conte li sa gestire benissimo. Non capisco perché in Italia si va sempre alla ricerca di qualcosa che non c'è. E poi Ibra non te lo regalano, costa moltissimo e non credo che la Juve sia disposta a spendere quelle cifre".
05 marzo 2013
Diventa fan di Tiscali su Facebook
 
 
  
© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali