F1, Jacques Villeneuve bandito dal box

F1, Jacques Villeneuve bandito dal box
©Getty Images
di Sportal.it

Porte in faccia a Jacques Villeneuve da parte della Williams. Il campione del mondo 1997 è stato "bandito" dai box della scuderia inglese (con cui ha vinto l'iride) per le aspre critiche nei confronti del giovanissimo pilota Lance Stroll.



L'attuale commentatore Sky non è stato mai tenero con il diciottenne driver canadese, apostrofato come "il peggio rookie della storia della F1". "Fino a Baku era stato patetico, un secondo dietro il ritmo di Massa, non vedo quale sia il problema a dire la verità", le parole del figlio dell'ex ferrarista Gilles.



"Villeneuve non è più persona gradita nel nostro motorhome", hanno fatto sapere dal team britannico. Un annuncio che non ha scomposto il diretto interessato, che spiega: "E' una vicenda che dispiace, ma la vita va avanti - riporta repubblica.it -. io non sono pagato per aiutare i giovani piloti, solo per esprimere la mia opinione. Così non ho cambiato registro. E prima del gp di Baku, mi hanno fatto sapere che non ero più persona gradita. Io ho risposto che non avrei certo insistito per esserlo".



Villeneuve in passato ha criticato aspramente anche il pilotino della Red Bull Max Verstappen.