Ferrari 2018, Liuzzi dice sì

Ferrari 2018, Liuzzi dice sì
©Otto Moretti
di Sportal.it

"Dopo i passi che ha fatto la passata stagione la Ferrari, dal 2016 al 2017, se continua con la stessa voglia e determinazione penso che Vettel abbia tante chances per poter vincere il campionato 2018". 



Così Vitantonio Liuzzi, ex pilota di F1 si esprime a Tutti Convocati su Radio 24 in merito alla Ferrari e spiega: "Quest'anno sono stati lì molto vicini, anche se dall'inizio io ho pronosticato la Mercedes per il titolo e un Lewis Hamilton per il titolo. Però devo dire che la Ferrari ha fatto grandissimi passi avanti e secondo me l'anno prossimo se la gioca alla grande. Quest'anno la Ferrari ha avuto questi problemi di affidabilità che nell'ultima parte di stagione gli hanno fatto definitivamente perdere il mondiale, e quindi se l'anno prossimo riescono a trovare una quadra sotto la parte della power unit motoristica per rendere la macchina affidabile, penso che saranno molto, molto competitivi perché la macchina c'è. Non penso che l'anno prossimo la Mercedes possa tirare fuori il coniglio dal cilindro a livello aerodinamico e fare qualcosa di stratosferico perché l'ha fatto già per quattro anni. Ci sono dei cicli nello sviluppo di ogni macchina, quindi penso che Mercedes sia quasi arrivata. Non è detto, però potrebbe essere quasi arrivata alla fine di questo ciclo".