Hamilton già sente il rombo della Ferrari

Hamilton già sente il rombo della Ferrari
©Getty Images
di Sportal.it

In visita a una fabbrica della Mercedes-Benz a Sindelfingen, in Germania, Lewis Hamilton, campione del mondo in carica della Formula 1, ha fatto le carte al 2018 ampliando a quattro il numero dei team che a suo parere saranno in lizza per la conquista del titolo iridato . "La McLaren potrà utilizzare il blocco della Renault e penso che potremo avere anche i suoi piloti (Fernando Alonso e Stoffel Vandoorne) in corsa per le posizioni che contano - ha precisato -. La Red Bull sarà sicuramente più rapida e la Ferrari si avvicinerà. Pertanto a noi non resta che continuare a progredire".



"Voglio mantenere le motivazioni di sempre e per questo mi preparerò fisicamente nel corso dell’inverno . Senza l’approccio giusto non si va da nessuna parte: se cominci la stagione con l’ambizione di arrivare quinto parti davvero male" ha aggiunto.