I bookmakers spingono Vettel

I bookmakers spingono Vettel
©Getty Images
di Sportal.it

Un passo falso e mezzo per Sebastian Vettel nelle ultime due gare. Prima il clamoroso incidente in partenza a Singapore e il ritiro beffa. Poi le noie al motore nelle qualifiche in Malesia, che lo hanno costretto a rimontare dall’ultima posizione di partenza, chiudendo con il quarto posto finale. In Giappone, prossimo appuntamento del mondiale di Formula 1, il pilota tedesco deve assolutamente vincere per non perdere ancora terreno dal leader del mondiale Lewis Hamilton, ora a +34 in classifica.



Sarà una sfida di fuoco secondo i quotisti: Hamilton è avanti di un soffio appena, piazzato a 2,50 per il successo da allungo. Vettel è lì, pronto a sfruttare ogni minima indecisione del suo rivale e dato a 2,62 per il ritorno alla vittoria, che manca da prima della pausa estiva, quando trionfò Gp d’Ungheria. La distanza tra Hamilton e Vettel è leggermente più ampia nelle scommesse sulle qualifiche: la pole del pilota Mercedes (che sarebbe la decima stagionale e la numero 71 in carriera) viaggia a 1,95, quella di Seb vale invece 3 volte la posta. Tornando alla gara, il terzo incomodo delle quote è Max Verstappen, vincitore in Malesia dato a 5,00 per il bis. Poi il suo compagno di squadra Daniel Ricciardo, a 7,00, mentre Kimi Raikkonen è a 13,00.



Ancora più staccato Valtteri Bottas, altro pilota Mercedes: il finlandese è in calo di prestazioni, uscire dall’impasse con una vittoria pagherebbe 15 contro 1.