Formula 1: Autodromo Hermanos Rodriguez

 Messico (Mexico City)
28/10/2018 - 20:10
Lunghezza: 4421 m.
Record in gara
1:16.788 - N Mansell (1991)

Il circuito

Dopo l'addio del 1992, il circuito messicano è tornato a far parte del calendario della Formula 1 solo nel 2015 a seguito del restyling da parte dell'architetto Hermann Tilke. Lungo 4.313 metri, presenta 18 curve e un lungo rettilineo principali sul quale si possono raggiungere velocità che superano i 300 km/h. 

Albo d'oro

1963  Città del Messico: Jim Clark (Lotus)

1964  Città del Messico: Dan Gurney (Brabham)
1965  Città del Messico: Richie Ginther (Honda)
1966  Città del Messico: John Surtees (Cooper)
1967  Città del Messico: Jim Clark (Lotus)
1968  Città del Messico: Graham Hill (Lotus)
1969  Città del Messico: Denny Hulme (McLaren)
1970  Città del Messico: Jacky Ickx (Ferrari)
1986  Città del Messico: Gerhard Berger (Benetton)
1987  Città del Messico: Nigel Mansell (Williams)
1988  Città del Messico: Alain Prost (McLaren)
1989  Città del Messico: Ayrton Senna (McLaren)
1990  Città del Messico: Alain Prost (Ferrari)
1991  Città del Messico: Riccardo Patrese(Williams)
1992  Città del Messico: Nigel Mansell (Williams)
2015 Città del Messico: Nico Rosberg (Mercedes)
 2016 Città del Messico: Lewis Hamilton (Mercedes)
2017 Città del Messico: Max Verstappen (Red Bull)