Formula 1: Singapore Street Circuit

 Singapore (Singapore)
17/09/2017 - 14:00
Giri: 61
Lunghezza: 5073 m.
Record in gara
1:45.599 - K Raikkonen (2008, Ferrari)

Ordine di arrivo

Pos. Pilota Naz. Scuderia
1 Hamilton Gran Bretagna Mercedes
2 Ricciardo Australia Red Bull
3 Bottas Finlandia Mercedes
4 Sainz Spagna Toro Rosso
5 Perez Messico Force India
6 Palmer Inghilterra Renault
7 Vandoorne Belgio McLaren
8 Stroll Canada Williams
9 Grosjean Francia Haas
10 Ocon Francia Force India

Il circuito

In questo circuito cittadino situato nella zona di Marina Bay si è corso nel 2008 il primo Gran Premio della storia della Formula 1 in notturna. A Singapore non hanno badato a spese per venire incontro a Ecclestone e agli appassionati europei, allestendo un imponente sistema di riflettori che illumina a giorno l'intero quartiere. Alonso in particolare ha dimostrato di trovarsi a suo agio in queste condizioni vincendo due delle prime tre edizioni, seppure la prima sia stata macchiata dal famoso incidente del compagno alla Renault, Nelson Piquet jr., episodio che l'anno successivo diede vita al caso noto con il nome di 'Crash Gate'. I botti, comunque, sono un abitudine: in ogni singola edizione si è registrato almeno un ingresso della Safety Car.

Albo d'oro

2008 Marina Bay: Fernando Alonso (Renault)

2009 Marina Bay: Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes)
2010 Marina Bay: Fernando Alonso (Ferrari)
2011 Marina Bay: Sebastian Vettel (Red Bull Racing-Renault)
2012 Marina Bay: Sebastian Vettel (Red Bull Racing-Renault)
2013 Marina Bay: Sebastian Vettel (Red Bull Racing-Renault)
2014 Marina Bay: Lewis Hamilton (Mercedes)
2015 Marina Bay: Sebastian Vettel (Ferrari)
2016 Marina Bay: Nico Rosberg (Mercedes)