Attacco hacker: Tiger Woods e Lindsey Vonn nudi sul web

Attacco hacker: Tiger Woods e Lindsey Vonn nudi sul web
©Getty Images
di Sportal.it

E' stato finora un 2017 da dimenticare per Tiger Woods. Il golfista statunitense, arrestato a maggio per guida in stato di ebrezza e sotto effetto di sostanze stupefacenti, ha dovuto subire in queste ore l'umiliazione pubblica a causa di alcuni suoi scatti hot rubati dal cellulare della sua ex fidanzata Lindsey Vonn e pubblicati in rete da un sito web.



Lo smartphone della campionessa di sci è stato infatti hackerato e alcune sue immagini private di quando era insieme al golfista (diverse a luci rosse) sono finite in rete, a portata di tutti.



La Vonn, furiosa, ha sporto denuncia: "E' stata una scandalosa e spregevole invasione della privacy. Prenderò tutte le misure legali necessarie a proteggere i suoi diritti e i suoi interessi e chiederò il massimo della pena prevista dalla legge per i responsabili della pirateria alle sue foto private e per i siti che incoraggiano tale comportamento". Anche la stella del golf si è rivolta ai suoi avvocati per chiedere il prima possibile la rimozione delle foto.