Dorothea Wierer, la carne è debole

Dorothea Wierer, la carne è debole
©Facebook
di Sportal.it

Le Olimpiadi invernali sono terminate domenica e anche Dorothea Wierer ha lasciato la Corea del Sud.



La bella biathleta è apparsa particolarmente felice di essere tornata in Italia e si è fatta immortalare alle prese con una cotoletta, con una abbondante porzione di patatine fritte e con una birra chiara.



“Quanto mi sei mancata!” ha scritto sui propri social la 27enne di Brunico, bronzo nella staffetta mista. La spedizione azzurra, come è noto, ha chiuso con dieci medaglie, di cui tre del metallo più prezioso grazie ad Arianna Fontana, Sofia Goggia e Michela Moioli..