Andrea Dovizioso allunga la mano a Valentino Rossi

Andrea Dovizioso allunga la mano a Valentino Rossi
©Getty Images
di Sportal.it

Il vice campione delle MotoGp Andrea Dovizioso, ai microfoni di Radio Rai, ha parlato anche del rapporto con Valentino Rossi.



"Non abbiamo mai avuto una relazione così stretta, non perché ci sia mai stato qualcosa tra di noi, ma perché lui è troppo importante, perciò si è dovuto isolare, creare una barriera, circondarsi di un suo gruppo - ha raccontato -. Questo è il modo migliore per vivere come lui, perché la sua vita è ingestibile. Se non fai parte dell’Academy o della VR 46 è difficile avvicinarsi, non perché lui crei dei problemi, ma perché c’è troppa gente che vorrebbe vivere con lui. E’ un peccato: senza questi aspetti, credo che potremmo essere molto amici perché abbiamo una vera passione per la competizione e per le moto".



"Non ho dubbi che me la potrò giocare anche nel 2018. Vincere è un’altra cosa, e bisognerà viversela al momento" aggiunge il forlivese.