Da Milano a Tavullia, fuga da casa con in mente Rossi

Da Milano a Tavullia, fuga da casa con in mente Rossi
©Getty Images
di Sportal.it

E' stata ritrovata a Tavullia la tredicenne milanese scappata di casa.



I genitori, non vedendola tornare da scuola, avevano subito fatto scattare le ricerche e il suo telefonino è stato localizzato proprio nel paese di Valentino Rossi.



La ragazzina ha ammesso di aver fatto una bravata e di aver scelto proprio Tavullia perché legata a un ricordo di quando era più piccola e vi era andata con il papà per assistere ad una gara di MotoGp proiettata su un maxi-schermo.



La tifosa di Valentino Rossi ha spiegato poi di aver viaggiato in treno prima da Milano a Bologna e poi da Bologna a Pesaro, da dove aveva preso un taxi fino a Tavullia, pagandolo con i soldi che aveva con sé. Lo riporta Repubblica.