Dovizioso: "Il Mondiale non è chiuso"

Dovizioso: 'Il Mondiale non è chiuso'
©Getty Images
di Sportal.it

"Dopo un risultato così negativo come quello dell'Australia, sono stato per qualche giorno in vacanza e questo mi ha aiutato per essere pronto per questo week end. Dobbiamo ottenere il massimo, sarà difficile, ma il campionato è ancora aperto".



Lo ha detto Andrea Dovizioso, alla vigilia del week end del Gp della Malesia che lo vede dietro a Marquez nel Mondiale. "Vediamo le condizioni meteo, potrebbero esserci novità, ma dobbiamo essere pronti a tutto. L'anno scorso c'è stata una bellissima battaglia con Iannone e Valentino, questo è un tracciato su cui mi diverto molto. In passato, con l'asciutto non sono stato troppo competitivo, ma penso quest'anno andrà meglio. Devo solo pensare al campionato e ottenere il risultato migliore possibile, poi vedremo Marc e gli altri cosa faranno" ha detto il forlivese.



"La distanza è maggiore rispetto a Phillip Island, ma l'obiettivo è sempre quello di vincere la gara e questo non cambia. Sappiamo quanto sia importante lavorare bene durante le prove, vedremo il meteo cosa ci dirà".