Dovizioso: "Non pensavo, facevo fatica"

Dovizioso: 'Non pensavo, facevo fatica'
©Getty Images
di Sportal.it

Uno straordinario Andrea Dovizioso ha vinto la grande battaglia con Marc Marquez fino all'ultima curva.



"Una vittoria bellissima per tanti motivi - afferma l'italiano della Ducati a Sky - non mi sentivo di vincere, facevo fatica, di grip ne avevo poco, ma giro dopo giro Danilo Petrucci calava, Marc aveva punti forti e anche deboli, ma lui non molla mai. Ci siamo alzati di due secondi, lui ha spinto forte è riuscito a non cadere, l'unica mia chance era la staccata alla 11, ma c'erano ancora le ultime due curve, l'ho preparata bene e lui è dovuto uscire più piano. Avevamo le gomme finite, ha fatto un piccolo errore. Marquez si può battere? Bisogna vedere la sua velocità per poterci provare, oggi l'avevamo, ma per giocarci il campionato dobbiamo essere forti in tutte le piste in base alle condizioni che troveremo. Stiamo vivendo questo momento in modo rilassato, se vinciamo facciamo qualcosa di straordinario, se non ci riusciamo potrà comunque essere considerata una bella stagione. Nella Motogp di oggi fanno la differenza i dettagli".