Gp Australia, Dovizioso all'attacco: "Dobbiamo crederci"

Gp Australia, Dovizioso all'attacco: 'Dobbiamo crederci'
di Askanews

Roma, 19 ott. (askanews) - "Una vittoria come quella di Motegi dà ua grande spinta a tutti, al pilota e all'intero team. Vinciamo tutti insieme". Andrea Dovizioso va all'attacco. Undici punti lo separano da Marc Marquez alla vigilia del Gp d'Australia, terz'ultima prova del motomondiale in programma domenica sul circuito di Phillip Island. "Nella MotoGP attuale - continua il pilota Ducati - le decisioni si prendono insieme e ci sono tante persone coinvolte, perché ci sono molti dettagli da mettere insieme. Il pilota prende la decisione finale, perché deve crederci, ha una grande influenza, ma è un lavoro di gruppo. Mi sento al top, siamo competitivi, credo di poter esserlo più degli anni scorsi. Dobbiamo cercare di approcciare la gara al meglio per andare bene da subito". Poi sul duello con Marquez aggiunge: "Tutti si sono divertiti a vedere questo duello durante l'anno e a Motegi si è rinnovato: è stata una battaglia molto bella ed è importante continuare così. Cercheremo di goderci il momento e fare del nostro meglio: qui Marquez va sempre forte ma il fattore climatico è sempre molto importante"