Lorenzo, determinazione feroce: "Saremo i migliori"

Lorenzo, determinazione feroce: 'Saremo i migliori'
©Getty Images
di Sportal.it

Jorge Lorenzo in un'intervista a Marca irradia ottimismo in vista del Mondiale: "Non posso promettere nulla, ma se sei regolarmente più rapido degli altri hai molte più possibilità di vincere il Mondiale. E questo è il nostro obiettivo. Sono molto ottimista, ho molta fiducia in me stesso e nel team. Credo che con l'aiuto di Andrea, mio e di tutta la squadra saremo capaci di sviluppare la moto migliore in griglia. Confido ciecamente nelle possibilità della Ducati e sono sicuro che ce la faremo". 



"Sono passato dallo stare a un secondo da quelli di testa, a stare con i migliori. A fare gli stessi tempi che facevo con la Yamaha. La Ducati ha una grande potenza, ua grande accelerazione, una buona elettronica, la stabilità in frenata è buona, forse la migliore, e qui è dove guadagniamo sugli altri. Se riusciamo a mantenere questi punti forti e migliorare i nostri punti deboli, soprattutto in curva, la Ducati diventerà la moto migliore". 



Il suo futuro: "Sto molto bene in Ducati, mi sono sentito subito parte della famiglia. Quando sono andato in fabbrica la prima volta, mi hanno ricevuto in maniera così spettacolare che mi sono quasi commosso. Credo molto nel progetto, e credo che sia un progetto vincente: se non lo è, lo sarà in ogni caso molto presto".