Se finisse come l'anno scorso, Dovizioso campione

Se finisse come l'anno scorso, Dovizioso campione
©Getty Images
di Sportal.it

Se gli ultimi quattro Gran Premi finissero come l'anno scorso, Andrea Dovizioso si laurerebbe campione del mondo.



A pubblicare questa interessante analisi il quotidiano spagnolo "As". Lo scorso anno "Desmodovi" ha ottenuto una vittoria in Malesia, un secondo posto in Giappone, un quinto piazzamento in Australia e un settimo posto a Valencia. In totale, ha conquistato 67 punti, più di qualsiasi altro pilota. Se li aggiungiamo ai 208 che ha ora, il ducatista arriverebbe a 275, uno in più rispetto ai 274 che toccherebbero a Marquez se ripetesse i risultati del 2016.



Un altro motivo per crederci come non mai, a partire da Motegi: "Una pista speciale, una delle mie preferite perché si frena molto forte e sono sicuro che qui potremo essere di nuovo protagonisti - spiega Dovi -. Le prossime quattro gare saranno molto importanti per la lotta per il titolo e noi siamo pronti a giocarcela fino all’ultimo. Sono quindi molto fiducioso perché qui ho sempre ottenuto dei buoni risultati in MotoGP, conquistando due volte la pole position e lo scorso anno sono arrivato secondo".