Valentino Rossi dice di avere un 'nemico' in più

Valentino Rossi dice di avere un 'nemico' in più
©Getty Images
di Sportal.it

Valentino Rossi, anche in vacanza, ha la moto in testa e fa i nomi dei rivali nella corsa per il titolo di campione del mondo delle MotoGp del 2017.



"Non mi sento nemmeno di escludere Dani Pedrosa, che non è così lontano - si legge sul Corsport -. Credo che siamo tutti nelle condizioni di vincere il titolo, tutti allo stesso livello. Non c'è un favorito". Al momento Marquez è primo in classifica a 129 punti, poi ci sono Maverick Viñales a 124, Andrea Dovizioso a 123, Valentino Rossi a 119 e Dani Pedrosa, compagno di squadra del leader, a 103.



"Nessuno sa cosa accadrà nel prossimo Gran premio, nessuno può dire chi vincerà. Spero di essere davanti a Misano e poi nelle gare fuori dall'Europa, dove andiamo sempre forte. Ma voglio essere competitivo anche a Brno. Se oggi Marquez è primo, è perché ha saputo limitare i danni nelle giornate no. Ha perso meno punti di me e Viñales: è questa la sua forza" aggiunge il fuoriclasse di Tavullia.