AUDIO - Pallotta: stadio da fare o arrivederci a Boston

Codice da incorporare:
di Ansa

0.16 - Preoccupato per la Roma? - No, (l'indagine) non ha niente a che fare con la Roma - Per l'affare dello stadio, non per la Roma - Non ha niente a che fare con la Roma, non avra' nessuna conseguenza sullo stadio 0.29 - Potrebbe lasciare la Roma o venderla dopo queste notizie? - Non l'ho detto, quando l'ho detto? - Nel passato... - E' perche' ci sono stati dei ritardi, potrebbero esserci, non c'e' niente di sbagliato, lo stadio sara' approvato - Qualcuno dice che il progetto si fermera'... - Allora verrete a trovarmi a Boston... ma non capisco perche' si dovrebbe fermare il progetto, ne verremo fuori - E' ottimista? 1.15 - Dal mio punto di vista la Roma non ha fatto niente, tutti vogliono lo stadio, lo faremo. Siamo stati trasparenti, lo dicono tutti, non vedo perche' il progetto si debba fermare, tutti lo vogliono lo stadio e si deve andare avanti. 1.33 - Stamattina ho passato due ore difficili, ma andra' tutto bene - Ha parlato con la sindaca Raggi o con Luca Parnasi sulla situazione - Non credo che ricevano telefonate in cella o si'? Avete detto che (Luca Parnasi) e' stato arrestato... Non ho parlato con nessuno