Mondiali, festa croata: speriamo nel miracolo ma è già un'impresa

Codice da incorporare:
di Askanews

Roma, (askanews) - Festa grande in Croazia dove la nazionale ha conquistato una storica finale mondiale contro la Francia, battendo 2 a 1 l'Inghilterra ai supplementari.E' la prima volta che la squadra arriva così in alto e i tifosi a Zagabria non stanno più nella pelle.I giornali in prima pagina celebrano quella che già viene considerata un'impresa."La Croazia ha fatto una bellissima partita - dice Ivan, studente - è un successo meraviglioso per tutte le generazioni, è stata scritta una pagina di storia". "Va bene anche essere secondi - afferma Valentin, che lavora in un caffè - ma chissà, potremmo anche vincere, comunque vada è una vittoria".Il Mondiale di Russia rappresenta anche una vetrina per farsi conoscere. Se ne rendono subito conto i tifosi, mentre fanno festa in piazza a pochi minuti dalla partita. "Una sensazione indescrivibile, non riesco a crederci, guardate che atmosfera, finalmente, è fantastico, siamo in finale. Il Pianeta intero vedrà il nostro piccolo Paese". "Ho viaggiato tanto e di solito le persone non sanno nemmeno dove sia la Croazia, non conoscono i nostri artisti, la cultura, ma ora conoscono il nostro calcio. Quando mi presenterò come croato mi diranno: oh, certo, abbiamo visto la vostra squadra, quindi grazie alla nostra nazionale".