Olimpiadi, arrivate in Corea le ragazze pon pon nordcoreane

Codice da incorporare:
di Askanews

PyeongChang (askanews) - Cappotto rosso con collo e cappello di pelliccia neri. Si presentano così all'attenzione delle telecamere le 229 cheerleader nordcoreane arrivate in Corea del Sud per sostenere i giochi olimpici invernali. Le ragazze fanno parte della delegazione artistica nordcoreana ammessa alle Olimpiadi invernali che iniziano il 9 febbraio a PyeongChang secondo gli accordi di Panmunjom.