Deltaplano, podio che vale per Ploner

Deltaplano, podio che vale per Ploner
©Alessandro Boz
di Sportal.it

Un deltaplanista italiano sul podio dello "Spring meeting", uno degli appuntamenti più importanti d'Europa per il volo libero, in scena lo scorso fine settimana a Travesio e Meduno, in Friuli Venezia Giulia.



Si tratta del quattro volte campione del mondo Alex Ploner (di San Cassiano – BZ) che è arrivato secondo. Primo lo svizzero Peter Neuenschwander, già campione della finale coppa del mondo di parapendio e si sta affermando tra i migliori dieci piloti di deltaplano. Terzo Peter Benesh della Repubblica Ceca. Sul gradino più alto del podio rosa la 32enne russa Sashia Serebrenicova, una delle favorite per i prossimi mondiali femminili. A premiare i vincitori sono stati i sindaci di diversi comuni della Pedemontana.



Nell'ultimo giorno di competizione, lunedì primo maggio, i piloti hanno percorso 94 chilometri tra Meduno, Gemona, Tolmezzo e Travesio. Gli organizzatori hanno espresso grande soddisfazione per la riuscita non soltanto della competizione sportiva internazionale, che ha visto gareggiare da sabato 29 aprile a lunedì primo maggio 2017, 93 piloti provenienti da 20 Paesi differenti, ma anche per gli eventi collaterali, ai quali hanno preso parte numerosi bambini e adulti. In regia Flyve di Travesio e Aeroclub lega piloti, con la collaborazione di Volo libero Carnia e Volo libero Friuli, insieme al sostegno di Regione e Promoturismo Fvg.