Tiscali.it
SEGUICI

Rombano i motori: Riola Sardo capitale della motocross: il 6 e 7 aprile terzo round del Mondiale

La pista sabbiosa del paese in provincia di Oristano ospita i più grandi piloti del mondo che si daranno battaglia in uno dei circuiti più spettacolari. I prezzi e il calendario

TiscaliNews   
Rombano i motori: Riola Sardo capitale della motocross: il 6 e 7 aprile terzo round del Mondiale
Un'immagine dei recenti Internazionali d'Italia sulla pista di Riola Sardo

Riola Sardo capitale della motocross e meta di numerosi appassionati. Il comune di poco più di 2000 abitanti in provincia di Oristano, a due passi dalla splendida costa del Sinis, diventa palcoscenico mondiale per un weekend ad alto tasso di adrenalina. Sabato 6 aprile e domenica 7 aprile, infatti, si corre il Gp della Sardegna, terzo round del mondiale MXGP. Archiviate le emozioni vissute in Spagna, tocca ora al crossodromo comunale "Le Dune" ospitare, in uno scenario naturalistico dal fascino suggestivo, le gare del mondiale dopo il successo degli Internazionali d'Italia a febbraio.

La pista sabbiosa

Sulla pista sabbiosa, unica nel suo genere, si daranno battaglia i più grandi campioni la cui abilità sarà messa a dura prova in quello che fino agli anni ’50 era un deserto e che oggi ospita lo spettacolare circuito gestito dal Motoclub Motor School Riola. Sarà un banco di prova cruciale per i piloti, con i primi tre attualmente separati da soli 22 punti dopo le prime due gare della stagione.

Le sfide più attese dopo la gara in Spagna

Al Gran Premio di Spagna, Jorge Prado (campione del mondo) e Kay De Wolf hanno esteso il loro vantaggio nel secondo round del campionato mondiale, dominando le rispettive categorie. Prado, correndo davanti ai tifosi di casa, ha conquistato entrambe le manche nella categoria MXGP, mentre De Wolf ha ottenuto la vittoria assoluta in MX2, continuando il successo ottenuto già in Argentina. La tappa spagnola si è chiusa con il secondo posto di Tim Gajser (SLO – HRC) e il terzo di Romain Febvre (FRA – Kawasaki), nello stesso ordine anche in graduatoria di campionato. 

Nella categoria MX2, dopo una vittoria nella gara di qualifica, Kay De Wolf (NED – Husqvarna) ha confermato il suo potenziale vincendo il Gran Premio, nonostante una forte competizione da parte di Andrea Adamo (ITA – Ktm), che ha fatto sua la seconda manche e si è classificato terzo nel Gran Premio. De Wolf ora guida la classifica di campionato con un vantaggio di 12 punti su Simon Laengenfelder (GER – GasGas), e 31 sull’italiano campione del mondo in carica.

In pista anche le donne

Sulla pista di Riola si daranno battaglia anche le donne. Le campionesse del mondiale femminile WMX prenderanno il via riproponendo l’epica sfida che lo scorso anno ha visto trionfare la talentuosa spagnola Daniela Guillen. Il suo dominio in Spagna l’ha portata al comando della classifica provvisoria, ma ora si troverà di fronte a nuove sfide sulla sabbia del crossodromo Le dune.

Oltre alle emozioni del mondiale femminile, il primo round del campionato europeo EMX125 farà il suo debutto sulla sabbia oristanese, promettendo spettacolo e adrenalina per gli appassionati del motocross di tutte le età.

Come acquistare i biglietti

Per assistere al GP della Sardegna sarà sufficiente acquistare i biglietti direttamente online cliccando QUI, oppure al botteghino del circuito nei giorni dell’evento.

I prezzi della biglietteria online:

sabato: € 16,50 – con Paddock € 37,00

domenica: € 42,00 – con Paddock € 63,00

week-end: € 52,50 – con Paddock € 73,50
Paddock: € 21,50
Under 12 ingresso libero

I prezzi della biglietterie del circuito:

sabato € 31,50 – con Paddock € 52,50

domenica € 63,00 – con Paddock € 84,00

week-end € 73,50 – con Paddock € 94,50

Paddock: € 21,50
Under 12 ingresso libero

Il programma delle gare

Sabato 6 aprile: 09:30 WMX Free Practice, 10:00 EMX125 Free Practice, 10:40 MX2 Free Practice, 11:05 MXGP Free Practice, 12:30 WMX Qualifying Practice, 13:05 EMX125 Qualifying Practice, 13:40 MX2 Time Practice, 14:15 MXGP Time Practice, 15:00 WMX Race 1, 15:45 EMX125 Race 1, 16:35 MX2 Qualifying Race, 17:25 MXGP Qualifying Race.

Domenica 7 aprile: 09:45 WMX Race 2, 10:25 MX2 Warm-up, 10:45 MXGP Warm-up, 11:30 EMX125 Race 2, 13:15 MX2 Race 1, 14:15 MXGP Race 1, 16:10 MX2 Race 2, 17:10 MXGP Race 2.

Classifiche del campionato dopo il GP della Spagna

MXGP World Championship – Top 10 Classification: 1. Jorge Prado (ESP, GAS), 114 points; 2. Tim Gajser (SLO, HON), 104 p.; 3. Romain Febvre (FRA, KAW), 92 p.; 4. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 77 p.; 5. Pauls Jonass (LAT, HON), 73 p.; 6. Jeremy Seewer (SUI, KAW), 68 p.; 7. Maxime Renaux (FRA, YAM), 63 p.; 8. Calvin Vlaanderen (NED, YAM), 56 p.; 9. Valentin Guillod (SUI, HON), 49 p.; 10. Glenn Coldenhoff (NED, FAN), 49 p.

MX2 World Championship – Top 10 Classification: 1. Kay de Wolf (NED, HUS), 113 points; 2. Simon Laengenfelder (GER, GAS), 101 p.; 3. Andrea Adamo (ITA, KTM), 82 p.; 4. Lucas Coenen (BEL, HUS), 75 p.; 5. Thibault Benistant (FRA, YAM), 72 p.; 6. Mikkel Haarup (DEN, TRI), 64 p.; 7. Marc-Antoine Rossi (FRA, GAS), 59 p.; 8. Sacha Coenen (BEL, KTM), 53 p.; 9. Camden Mc Lellan (RSA, TRI), 52 p.; 10. Rick Elzinga (NED, YAM), 42 p.

WMX World Championship – Top 10 Classification: 1. Daniela Guillen (ESP, GAS), 50 points; 2. Lotte Van Drunen (NED, YAM), 44 p.; 3. Lynn Valk (NED, KTM), 36 p.; 4. Sara Andersen (DEN, KTM), 34 p.; 5. Kiara Fontanesi (ITA, GAS), 32 p.; 6. Martine Hughes (NOR, KAW), 29 p.; 7. Larissa Papenmeier (GER, HON), 28 p.; 8. Malou Jakobsen (DEN, KTM), 25 p.; 9. Courtney Duncan (NZL, KAW), 22 p.; 10. April Franzoni (FRA, HON), 20.

 

TiscaliNews   

I più recenti

Lotto Brussels Premier P2, day 2: Lebron-Paquito, la nuova era inizia con un sorriso
Lotto Brussels Premier P2, day 2: Lebron-Paquito, la nuova era inizia con un sorriso
Cricket: federazione italiana premiata per progetto nelle scuole
Cricket: federazione italiana premiata per progetto nelle scuole
Olimpiadi, Malagò: Dodici ori a Parigi? Ci metterei la firma
Olimpiadi, Malagò: Dodici ori a Parigi? Ci metterei la firma
Taekwondo, al Palatiziano di Roma tre giorni di competizioni nazionali
Taekwondo, al Palatiziano di Roma tre giorni di competizioni nazionali

Le Rubriche

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...