Tiscali.it
SEGUICI

Taekwondo, al Palatiziano di Roma tre giorni di competizioni nazionali

di Italpress   
Taekwondo, al Palatiziano di Roma tre giorni di competizioni nazionali

Campionati Italiani Senior Categorie Olimpiche, Campionati Italiani Juniores Cinture Nere e Torneo Nazionale di Parataekwondo.ROMA (ITALPRESS) - Dal 26 al 28 aprile il Palazzetto dello Sport di Roma (PalaTiziano) sarà il palcoscenico del Taekwondo tricolore con Campionati Italiani Senior Categorie Olimpiche, i Campionati Italiani Juniores Cinture Nere e il Torneo Nazionale di Parataekwondo. Il Campionato delle Categorie Olimpiche Senior accoglierà la partecipazione di 249 atleti e 121 ASD, mentre nel Campionato Italiano Juniores saranno presenti 341 atleti e 134 società, tutti pronti a competere per il titolo nazionale. Complessivamente, saranno 590 gli atleti che si sfideranno sui quadrati di gara, con una parità di genere praticamente egualitaria. L'élite del Taekwondo Italiano si riunirà per tre giorni di intense competizioni, in quello che rappresenta l'ultimo grande appuntamento prima dei Giochi di Parigi 2024.

Saranno proprio i protagonisti azzurri dei Giochi francesi a prendere posto sulle gradinate del Palazzetto dello Sport di Roma, recentemente ristrutturato. Vito Dell'Aquila, campione olimpico e mondiale; Simone Alessio, campione del mondo in carica; Ilenia Matonti, giovane atleta recentemente qualificata; e Antonino Bossolo, campione mondiale e qualificato per ranking ai Giochi Paralimpici. "Siamo lieti di ospitare questi importanti eventi nazionali a Roma - afferma il Presidente della Federazione Italiana Taekwondo, Angelo Cito -. A poche settimane dai Giochi Olimpici di Parigi 2024, questo è un'opportunità per celebrare il talento e l'impegno dei migliori atleti d'Italia, promuovendo così un Taekwondo sempre più universale. È un'occasione speciale per celebrare i nostri atleti qualificati, che si preparano con impegno e dedizione a rappresentare l'Italia ai Giochi Olimpici di Parigi tra poco di più di tre mesi, per poi guardare già avanti verso i Giochi di Los Angeles 2028. Che vincano i migliori!". I Campionati Italiani costituiscono una preziosa opportunità di visibilità sia per gli atleti Senior che per i giovani Juniores, come sottolineato dal Direttore Tecnico della Nazionale di Taekwondo, Claudio Nolano: "In questa fase finale del quadriennio, questi campionati assumono un significato particolare per i nostri atleti. Oltre a rappresentare un banco di prova fondamentale in vista delle sfide internazionali imminenti, saranno un'opportunità per i nostri azzurri qualificati di ricevere l'abbraccio e il sostegno dei tifosi italiani. Tuttavia, guardando al futuro, siamo anche alle porte del prossimo quadriennio, e da Direttore Tecnico mi interessa osservare da vicino come si comporteranno e si svilupperanno i futuri talenti del taekwondo azzurro." - foto ufficio stampa Fita - (ITALPRESS). gm/com 24-Apr-24 12:31 .

di Italpress   
I più recenti
FIP Rise 2024 a Cordenons, ci siamo: venerdì il via
FIP Rise 2024 a Cordenons, ci siamo: venerdì il via
Parigi2024: Nuoto. 100 sl, Dressel non difenderà il titolo di Tokyo
Parigi2024: Nuoto. 100 sl, Dressel non difenderà il titolo di Tokyo
Major Italy Premier Padel, Lebron: Non stiamo giocando come vorremmo ma Roma torneo incredibile
Major Italy Premier Padel, Lebron: Non stiamo giocando come vorremmo ma Roma torneo incredibile
Parigi2024: Volley. Azzurre con Turchia, Olanda e Repubblica Dominicana
Parigi2024: Volley. Azzurre con Turchia, Olanda e Repubblica Dominicana
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...