Dinamo Lab sconfitta anche in Abruzzo, prima vittoria del Mini Lab

Dinamo Lab sconfitta anche in Abruzzo, prima vittoria del Mini Lab
di DinamoBasket

TagsDinamo LabLa compagine isolana cade sul campo degli Amicacci Giulianova 74-58. Prima vittoria per il Mini Lab che si impone con autorità a Rieti

La Dinamo Lab Banco di Sardegna non trova riscatto sul campo di Giulianova ed esce sconfitta nella sfida della 7° e ultima giornata di andata del campionato della massima serie. I sassaresi pagano la profondità del roster della squadra di casa, obbligata a vincere per staccare il pass della Final Four di Coppa Italia, e subisce il parziale a cavallo tra secondo e terzo quarto che permette agli abruzzesi di portarsi avanti in doppia cifra. Agli isolani non basta un super Domenico Miceli, autore di una prestazione da 16 punti e 3 rimbalzi e il solito Fabio Raimondi che toglie fuori dal cilindro l’ennesimo ventello; in doppia cifra anche il capitano Claudio Spanu (12 pt) e ancora una volta sono gli italiani a trascinare il gruppo. Il Banco di Sardegna chiude il girone di andata con una sola vittoria, adesso servirà un’inversione di rotta autoritaria per scongiurare il pericolo retrocessione. I guerrieri biancoblu dovranno lavorare al meglio della concentrazione per ritrovare il successo anche se il calendario non è clemente: sabato prossimo infatti in agenda c’è la sfida con la Briantea84 Cantù, sconfitta ieri sera nel posticipo nella sfida al vertice con Santo Stefano, chiudendo al secondo posto della classifica il girone di andata.

I Mini Lab vincono a Rieti. La prima gioia su due ruote del 2020 è quella dei Mini Lab che si impongono con autorità a Rieti: in una gara dominata fin dal primo minuto i ragazzi allenati da Cosimo Caiazzo vincono 55-9. Top scorer della partita Roberto Bazzoni, a referto con 25 punti, ventello per Cristiano Uras (20), a segno anche Andrea Asproni (6) e Giuseppe Carta (4).Per i giovani biancoblu l’esperienza di Rieti è destinata a restare nella memoria della squadra perché la compagine isolana, dopo aver disputato la sfida in mattinata, hanno celebrato il terzo tempo con gli avversari laziali e sono stati protagonisti durante l’intervallo del match di serie B della NPC Rieti. Una prima carica di emozioni sotto tanti punti di vista.

 

Amicacci Giulianova 74 - Dinamo Lab 58

Parziali: 14-13; 21-13;22-16;17-16.

Progressivi: 14-13; 35-26; 57-42; 74-58.

Sassari, 12 gennaio 2020

Ufficio Comunicazione

Dinamo Banco di Sardegna