Poker gigante: i numeri del Game 4

Poker gigante: i numeri del Game 4
di DinamoBasket

TagsBasketball Champions LeagueLa Dinamo Banco di Sardegna è sulla via del rientro verso l’isola dove, a partire da stasera, metterà nel mirino la sfida di campionato in agenda domenica contro la Reyer Venezia. Ieri sera gli uomini di coach Gianmarco Pozzecco hanno dominato grazie a un ultimo quarto stellare il Game 4 contro i polacchi di Torun: i giganti hanno avuto protagonisti diversi in ogni quarto. A partire da un ottimo Miro Bilan, protagonista della prima frazione, che ha chiuso con 16 punti, 8/11 da due, 4 rimbalzi e 2 assist. Buoon apporto con continuità nel corso della partita per Dwayne Evans che, sul parquet dell’ArenaTorun, ha scritto il suo season high con 29 punti, 11/12 da due, 5 rimbalzi e 30 di efficiency. Decisivo Marco Spissu protagonista di un terzo quarto stellare con cinque bombe segnando e 17 punti dei 22 totali in 10’: Minispì, che ha chiuso con 6/7 da tre, 8 as, 7 rb e 34 di efficiency, è il primo giocatore in BCL ha registrare più di 20 punti, più di 7 rimbalzi e assist in meno di 28’ sul parquet. Doppia cifra per Stefano Gentile (13 pt, 5/7 al tiro) decisivo nel ricacciare indietro gli avversari, un ottimo Curtis Jerrells autore di 12 punti con 5 assist e il classico tiro allo scadere al 30’ che ha animato i giganti aprendo il break di 21-4 che ha indirizzato la partita nel segno degli isolani. Buon apporto di Jamel McLean, apparso in crescita, a segno con 7 punti, 8 rimbalzi e Paulius Sorokas, a referto con 5 punti e 6 assist.

I numeri. Vittoria consecutiva numero 4 per la Dinamo Banco di Sardegna che è la squadra che ha il punteggio più alto della competizione: i giganti hanno segnato più di 100 punti in 3 delle ultime 6 sfide di Basketball Champions League. A spiccare sono i numeri totali della sfida di ieri: prestazione monstre della compagine isolana che chiude con un sontuoso 145 di valutazione totale, 35 rimbalzi e 31 assist.

 



Sassari, 06 novembre 2019

Ufficio Stampa

Dinamo Banco di Sardegna