Tiscali.it
SEGUICI

Milano, Pellegrini ma non solo

di Sportal.it   
Milano, Pellegrini ma non solo

Grande spettacolo per la seconda giornata di grande nuoto alla “Samuele” di Milano per il Trofeo Città di Milano organizzato dalla Nuotatori Milanesi. Il sabato di gare inizia con i 50 farfalla: tra le donne vince Elena Di Liddo (27.26) e tra gli uomini Andrey Govorov (23.83). Nei 100 dorso tocca prima Arianna Barbieri con il tempo di 1.01.88, mentre Simone Sabbioni ferma per primo il tempo tra gli uomini: 54.99. Martina Carraro si aggiudica i 50 rana con il proprio personale di 31.39, anticipando di 2 centesimi Arianna Castiglioni (31.41). Andrea Toniato, tra gli uomini, chiude in 28.22. Le prime serie dei 100 stile libero hanno fatto esplodere la tribuna. Dominio olandese per le donne, con Femke Heemskerk (53.79) e Ranomi Kromowidjojo (54.31) prima e seconda, terza Federica Pellegrini con 54.52. Grande sfida anche tra gli uomini: oro per Marco Orsi 49.36, argento Filippo Magnini 49.79 e bronzo Luca Leonardi 50.02. Vittoria di misura nei 400 misti per Stefania Pirozzi (4.41.92) e Federico Turrini (4.23.93), che chiudono la sessione mattutina di gare. Il pomeriggio si apre con i 100 stile libero FINP che vanno  a Federico Morlacchi (57.47). Nei 400 stile libero è Federica Pellegrini a regalare spettacolo a una tribuna gremita ed entusiasta con il tempo di 4.08.29: è il nuovo record della manifestazione che abbassa il precedente di Camille Muffat, 4.08.35 del 2014. Diletta Carli chiude seconda con 4.08.84. Tra gli uomini Gabriele Detti (3.49.64) tocca davanti a Samuel Pizzetti (3.55.60) e Gianluca Maglia (3.56.19). I 100 farfalla sono di Ilaria Bianchi (58.29) e di Piero Codia (52.47), mentre nei 50 dorso toccano primi Arianna Barbieri (28.81) per le donne e Stefano Pizzamiglio (25.55) per gli uomini. Prestazione eccezionale quella di Arianna Castiglioni nei 100 rana: 1.07.09 è la seconda prestazione italiana all time. Tra gli uomini Claudio Fossi è oro con 1.02.35. Salgono sul gradino più alto del podio dei 50 stile libero l’olandese Ranomi Kromowidjojo (24.69) e Marco Orsi (22.22), già vincitore della doppia distanza. Ultima gara dei big di questa quinta edizione sono i 200 misti che hanno avuto come protagonisti Femke Heemskerk (2.12.90) e Damiano Lestingi (2.03.08). È intervenuto Antonio Rossi, Assessore allo sport e alle politiche giovanili Regione Lombardia, che ha preso parte alla cerimonia di premiazione. Un’ospite speciale, Mara Maionchi, ha animato gli spalti e ha premiato alcuni podi. Domenica 15 Marzo è la giornata di chiusura del trofeo, quella dedicata ai giovani. Inizio gare 9:30 alla mattina e 15:30 al pomeriggio.

di Sportal.it   
I più recenti
Mar del Plata, oggi sei match live: tanti big in campo
Mar del Plata, oggi sei match live: tanti big in campo
Vela, torna in regata il team Sails of Change (ex Spindrift)
Vela, torna in regata il team Sails of Change (ex Spindrift)
Grande festa per la World Triathlon Championship Series Cagliari 2024
Grande festa per la World Triathlon Championship Series Cagliari 2024
Parigi2024: Calcio. Macron chiederà a Perez di 'liberare' Mbappé
Parigi2024: Calcio. Macron chiederà a Perez di 'liberare' Mbappé
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...