Rugby – Al via Serie B e Serie C: Sondrio-Alghero, Capoterra-Biella e il derby di Sassari

Rugby – Al via Serie B e Serie C: Sondrio-Alghero, Capoterra-Biella e il derby di Sassari
di SardegnaSport


Tutto è pronto per il via del campionato di serie B nazionale di Rugby, che vedrà ancora una volta ai nastri di partenza le due portabandiera sarde: Amatori Alghero e Amatori Capoterra. Si parte domenica alle ore 15.30, con i catalani guidati da Marco Anversa (giocatore-allenatore) impegnati in casa del Sondrio Sertori (arbitra Fabio Taggi). Capoterra che ospiterà il Biella Club (arbitra Francesco Russo). Chiusura l’8 maggio 2016, 10 squadre (comprese le sarde) al via:  Amatori Novara, Cus Milano, Lecco, Parabiago, Parma, Piacenza, Settimo Torino e Varese. Le date dei derby sardi: il 17 gennaio 2016 (decima giornata) a Capoterra e l’1 maggio 2016 ad Alghero.



Anche il campionato di Serie C di rugby si appresta a cominciare, con la prima giornata in programma domenica 18 ottobre. Anche quest’anno il campionato sarà strutturato secondo la consueta ripartizione in due fasi. La prima fase vedrà sfidarsi, in due mini gironi andata e ritorno, le squadre del nord e del sud dell’isola. Sassari, Alghero, Olbia e Bulldog compongono un girone mentre il secondo vede iscritte Cagliari, Capoterra e i campioni in carica di Sinnai. Alla fine di questa prima fase il punteggio verrà azzerato e inizierà la seconda fase con tutte le squadre riunite in un girone unico all’italiana diviso (andata e ritorno). La squadra vincitrice del campionato avrà diritto agli spareggi nazionali per la promozione in serie B.

Il Sette Fradis Sinnai, dominatore dell’ultimo campionato e sconfitto solo negli spareggi promozione, è ancora una volta la squadra da battere. Olbia e Sassari, rispettivamente seconda e terza la scorsa stagione, sono le rivali più insidiose per il Sinnai. Particolare attenzione è da porsi proprio sulla squadra sassarese, che l’anno scorso sorprese tutti andando oltre le aspettative. L’allenatore Mauro Guerini è chiamato a confermarsi, e possibilmente migliorare i risultati della squadra cominciando già domenica, quando alle ore 15 all’Arena del Sole, andrà in scena il derby turritano. I Bulldog non sconfiggono il Sassari dalla stagione 2010-2011 ma nelle ultime sfide non hanno mai demeritato. Come consuetudine l’ingresso all’Arena del Sole è gratuito, con i tifosi invitati ad unirsi alle squadre nel tradizionale terzo tempo.