Golden State supera Boston nella possibile finale Nba

Golden State supera Boston nella possibile finale Nba
di Askanews

Roma, 28 gen. (askanews) - Sette partite nella notte Nba e anticipo di quella che potrebbe essere la finale del campionato tra i Golden State Warriors e i Boston Celtics. Uno strepitoso Steph Curry, miglior marcatore del match con 49 punti, ha portato al successo Golden State 109-105. Golden State alla terza vittoria consecutiva. Non si fermano più gli Oklahoma City Thunder al settimo successo consecutivo. Battuti i Detroit Pistons 121-108 con Westbrook autore di una tripla doppia da 31 punti, 13 assist e 11 rimbalzi. Atlanta ancora sconfitta, questa volta 129-114 dai Washington Wizards. Per Belinelli 7 punti, 4 assist e 2 rimbalzi. Tutto facile per i Minnesota Timberwolves contro i Brooklyn Nets. Successo della quarta forza della Western Conference per 111-97, con sei giocatori in doppia cifra. Questi i risultati delle partite disputate nella notte Nba: Detroit Pistons - Oklahoma City Thunder 108-121 Indiana Pacers - Orlando Magic 114-112 Atlanta Hawks - Washington Wizards 104-129 Miami Heat - Charlotte Hornets 95-91 Golden State Warriors - Boston Celtics 109-105 Denver Nuggets - Dallas Mavericks 91-89 Minnesota Timberwolves - Brooklyn Nets 111-97