Anche due tennisti tra i positivi nei voli speciali?

Anche due tennisti tra i positivi nei voli speciali?

Ci sarebbero anche due tennisti risultati positivi tra i 72 che rimangono isolati in "quarantena stretta" a Melbourne a causa di cinque passeggeri positivi sui voli per la capitale dello stato di Victoria arrivati da Los Angeles, Abu Dhabi e Doha.

Nel secondo test PRC effettuato dopo l'arrivo Down Under, secondo quanto riportato dai media australiani, quelli positivi sarebbero due giocatori (non nè specificato se uomini o donne) che hanno viaggiato sul volo EY8004, sul quale erano 23 i tennisti imbarcati e già confinati a causa della positività di Sylvain Bruneau, coach della canadese Bianca Andreescu.


Ora resta da vedere se si tratta di falsi positivi o meno visto che un buon numero di giocatori ha avuto la malattia e che possono avere ancora tracce del virus nel loro organismo.

I tre positivi, una donna sulla ventina e due uomini sulla trentina, sono isolati nei rispettivi hotel.

Ricordiamo che tra i tennisti c'era già stato il caso dello statunitense Tennys Sandgren, autorizzato a volare da Los Angeles a Melbourne nonostante il test positivo in PRC effettuato 72 ore prima della trasferta perché era stato colpito dall'infezione a novembre.