Tiscali.it
SEGUICI

Bronzetti si prende la rivincita con Trevisan: è nei quarti a Rabat

di SuperTennis   
Bronzetti si prende la rivincita con Trevisan: è nei quarti a Rabat

Dopo Elisabetta Cocciaretto, anche Lucia Bronzetti stacca il pass per i quarti di finale del “Gran Prix Sar la Princesse Lalla Meryem”, torneo WTA 250 dotato di un montepremi di 267.082 dollari che si sta disputando sulla terra rossa di Rabat, in Marocco.

In un derby tricolore tra “past champion” la 25enne riminese di Villa Verucchio, n.48 WTA e quarta testa di serie, nonché campionessa in carica, ha battuto per 62 63, in un’ora e 37 minuti di partita, Martina Trevisan, n.88 WTA, vincitrice dell’edizione del 2022.

“Non è facile giocare contro un’amica e contro una giocatrice esperta come lei - il commento a caldo di Bronzetti - ho cercato di rimanere concentrata e di sfruttare le occasioni. Qui a Rabat mi trovo bene. Prossima avversaria? Non so ancora chi sarà, per il momento mi concentro sul doppio che tra un po’ dovrò giocare”.

Il derby. Tanto vento e condizioni di gioco ancora complicate. La 30enne mancina di Firenze aveva vinto in due set l’unico precedente con la romagnola, disputato proprio a Rabat, nelle semifinali del 2022. Primo set equilibrato fino al 3-2 per Lucia: nel sesto gioco Martina offre le prime due palle-break dell’incontro e sulla seconda di queste la romagnola sale 4-2. Bronzetti, dopo aver annullato all’avversaria due chance per il contro-break, allunga sul 5-2 e poco dopo, con il quarto game di fila incamera il 6-2.

Trevisan reagisce in avvio di seconda frazione prendendo per due volte un break di vantaggio (1-0 e 2-1) ma in entrambe le occasioni non riesce a confermarlo. Nel sesto gioco riesce a tirarsi fuori dalla buca recuperando da 0-40 ed annullando un’ulteriore palla-break (3-3). Di nuovo problemi per Martina al servizio anche nell’ottavo gioco: stavolta la tradisce anche il diritto - prima uno in rete, poi un secondo abbondantemente lungo - ed il break per Lucia arriva (5-3). E poco dopo la riminese archivia la pratica con un delizioso drop-shot di rovescio (6-3). Bello l’abbraccio tra le due.

In chiusura di programma impegno si secondo turno per Camilla Rosatello: la 28enne di Saluzzo, n.294 del ranking, promossa dalle qualificazioni - protagonista all’esordio nel main draw dell’eliminazione della cinese Yuan, n.36 WTA e prima testa di serie del torneo - affronta la russa Kamilla Rachimova, n.105 del ranking (tra la piemontese e la 22enne di Ekaterinburg non ci sono precedenti). La vincente di questo match sarà giovedì l’avversaria nei quarti di Elisabetta Cocciaretto: la 23enne di Fermo, n.52 del ranking e settima favorita del seeding, dopo aver regolato in due set la marocchina Kabbaj, n.566 WTA, si è ripetuta martedì contro la cinese Bai, n.99 WTA.

LIVE SCORE

ORDINE DI GIOCO

TABELLONI

di SuperTennis   
I più recenti
Samsonova ferma Andreescu: quinto titolo WTA
Samsonova ferma Andreescu: quinto titolo WTA
Primo giorno da big: così il Veneto Open dà subito spettacolo
Primo giorno da big: così il Veneto Open dà subito spettacolo
Sinner: Ho molto da imparare, anche se sono numero 1
Sinner: Ho molto da imparare, anche se sono numero 1
Tennis, Berrettini: Questa sconfitta farà male per un po'
Tennis, Berrettini: Questa sconfitta farà male per un po'
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...