Djokovic: "Non ho chiesto di rientrare nel Players Council ATP"

Djokovic: 'Non ho chiesto di rientrare nel Players Council ATP'

"Non è vero che ho fatto richiesta per rientrare nel Player Council dell'ATP". Novak Djokovic, dopo la sconfitta contro Daniil Medvedev alle ATP Finals, chiarisce la sua posizione. Il numero 1 del mondo, ex presidente del Council, si era dimesso per fondare la PTPA, un'associazione giocatori separata. "Sono stato nominato dai giocatori che è una cosa diversa. Né io né Vasek [Pospisil] abbiamo attivamente corso per essere eletti nel Player Council. Però siamo stati entrambi indicati da un vasto gruppo di tennisti".

Poter rappresentare i giocatori, ha spiegato, "è un onore e una responsabilità. Io non vedo alcun conflitto nell'essere parte della PTPA e del Player Council ATP. Non lo vedevo ad agosto quando ho fondato la PTPA, non lo vedo adesso. Per questo ho accettato la nomina, come Vasek, perché riteniamo che ci sia una responsabilità quando vieni nominato perché in tanti si fidano di te".