Tiscali.it
SEGUICI

Ginevra: Fritz sogna il primo titolo su terra, fuori Ruud

di SuperTennis   
Ginevra: Fritz sogna il primo titolo su terra, fuori Ruud

Tra i quattro semifinalisti di Ginevra c'è anche Taylor Fritz, numero 9 del mondo ma mai vincitore di un torneo sulla terra rossa. Il 25enne americano si è qualificato per il penultimo turno del torneo superando nettamente per 61 62 il bielorusso Ilya Ivashka (86 Atp).
A Fritz è bastato il suo tennis solido e potente, basato su una buona percentuale di prime di servizio e su colpi molto profondi e penetranti. L'americano ha strappato per due volte a set la battuta all'avversario senza mai concedere palle break in un match durato complessivamente appena 51 minuti.
Il 29esimo successo della stagione lancia Fritz alla terza semifinale su terra battuta della stagione dopo quella prestigiosa raggiunta a Monte Carlo e persa al terzo set contro Andrey Rublev e quella di Monaco di Baviera che invece ha perso con il favore del pronostico contro l'olandese Botic Van de Zandschulp.
Tra Fritz e la prima finale della carriera sulla terra c'è di mezzo solo il bulgaro Grigor Dimitrov che è uscito vittorioso da una maratona di 2 ore e 43 minuti necessaria per superare Christopher O'Connell per 67 75 64.
Tra i semifinalisti invece non c'è la testa di serie numero 1 del norvegese Casper Ruud, eliminato in rimonta per 36 76 75 dal cileno Nicolas Jarry. A decidere la sfida è stato l'inconsistente tie-break del secondo set giocato in malo modo da Ruud e perso per 7 punti a 2. Il norvegese è stato bravo a recuperare un break di svantaggio nel corso del terzo set, ma proprio sul 5 pari ha perso nuovamente il servizio concedendosi al cileno, il quale ha tenuto l'ultimo turno di battuta dell'incontro piazzando due ace.
In semifinale Jarry troverà il tedesco Alexander Zverev, a cui sono bastati appena 21 minuti e 5 game (4-1 in suo favore) prima che il cinese Yibing Wu si ritirasse per un problema fisico.


ORDINE DI GIOCO

TABELLONE SINGOLARE

TABELLONE DOPPIO

QUALIFICAZIONI

di SuperTennis   

I più recenti

Shang piega Moutet dopo 4 ore: il match più pazzo del 2024
Shang piega Moutet dopo 4 ore: il match più pazzo del 2024
Madrid: oggi in campo Arnaldi, Cobolli e Sonego
Madrid: oggi in campo Arnaldi, Cobolli e Sonego
Madrid-Santa Margherita di Pula: 14 anni dopo, Aravane Rezai riparte
Madrid-Santa Margherita di Pula: 14 anni dopo, Aravane Rezai riparte
La passerella d’addio di Carlos Bernardes, uno degli arbitri più amati
La passerella d’addio di Carlos Bernardes, uno degli arbitri più amati

Le Rubriche

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...