Internazionali d'Italia, Binaghi: "Settembre soluzione migliore

di Ansa

"Ce l'abbiamo fatta, abbiamo ragionato con Sport e Salute che la data migliore potesse essere settembre. Supponiamo che sia addirittura migliore di maggio. Ci saranno tutti i giocatori migliori al mondo. Dobbiamo cercare di fare questo bel regalo al maggior numero di persone possibile. Per la sicurezza i giocatori e il pubblico avranno regole particolari. Pensiamo che una soluzione possa essere quella di abolire i ground. Per quest'anno non ci saranno autografi o selfie con i giocatori. Come ha deciso l'Atp il montepremi sara' ridotto del 30%, lo sarebbe stato del 40% in caso di porte chiuse. E' positiva questa condivisione di ripercussioni tra organizzatori e giocatori". Lo ha detto il presidente della Federtennis, Angelo Binaghi, a proposito dell'ufficilizzazione della riprogrammazione degli Internazionali d'Italia dal 20 al 27 settembre.