Tiscali.it
SEGUICI

Monaco: Struff lascia 2 game a Rune (!), in finale trova Fritz

di SuperTennis   
Monaco: Struff lascia 2 game a Rune (!), in finale trova Fritz

Prima finale sul "rosso" per Taylor Fritz, approdato all'ultimo atto del "BMW Open" (ATP 250 - montepremi 579.320) che si sta avviando alla conclusione sui campi in tera rossa di Monaco di Baviera, in Germania. In semifinale lo statunitense, n.15 del ranking e terzo favorito del seeding, ha battuto 63 64, in un'ora e 19 minuti di gioco, il cileno Cristian Garin, n.106 ATP, che nel turno precedente aveva eliminato l'idolo di casa Sascha Zverev, n.5 del ranking e prima testa di serie del torneo.

Fritz aveva perso tutte e sei le sue precedenti semifinali nel tour maggiore sulla terra rossa ma stavolta ha fatto in modo di non ripetere l'esperienza, a cominciare dal fatto di non aver mai perso il servizio. "È davvero bello essere in finale sulla tera - ha detto Fritz -. Un paio di volte ci ero andato vicino: ora dico che sarebbe fantastico vincere un titolo sul 'rosso'".

Domenica Fritz si giocherà il suo ottavo trofeo della carriera - il secondo in stagione dopo Delray Beach - con il tedesco Jan-Lennard Struff. Ma Taylor è già certo, salendo al n.14 nel PIF ATP Live ranking, di tornare ad essere il numero uno degli Stati Uniti scavalcando Shelton.


Sublime Struff ??

Jan-Lennard Struff defeats 2x defending champ Holger Rune 6-2 6-0 in 45 minutes too book his place in the Munich Final ??@BMWOpen24 #BMWOpen pic.twitter.com/jWL1LVBPTB

— Tennis TV (@TennisTV) April 20, 2024

Nella seconda semifinale, infatti, Struff, n.28 ATP e quarta testa di serie, ha liquidato per 60 62, in appena 45 minuti (!), il due volte campione in carica, il danese Holger Rune, n.12 del ranking e secondo favorito del seeding, assolutamente irriconoscibile, raggiungendo per la seconda volta l'ultimo atto sulla terra bavarese (gli era già successo nel 2021, stoppato poi dal georgiano Basilashvili).

Incoraggiato dal pubblico di casa, il 33enne di Warstein ha tenuto costantememte il 20enne di Gentofte lontano dal campo con il suo tennis potente (servizio in primis: 8 ace, il 95% dei punti vinti con la prima ed il 63% con la seconda), raggiungendo la sua prima finale della stagione. Struff in mattinata aveva anche concluso il suo match dei quarti contro il canadese Auger-Aliassime.

Il tedesco punta a conquistare il suo primo trofeo nel tour maggiore: in parità, 1-1, il bilancio dei precedenti contro Fritz ma i due non si sono mai affrontati dulla terra.


LIVE SCORE

ORDINE DI GIOCO

SINGOLARE

DOPPIO

QUALIFICAZIONI

di SuperTennis   
I più recenti
Ginevra: Nole festeggia il 37° compleanno con la vittoria 1100
Ginevra: Nole festeggia il 37° compleanno con la vittoria 1100
Bari: tutto pronto per la terza edizione del WTA 125
Bari: tutto pronto per la terza edizione del WTA 125
Cobolli, Darderi, Passaro: nella scia di Roma il futuro dell’Italia giovane è sempre più brillante
Cobolli, Darderi, Passaro: nella scia di Roma il futuro dell’Italia giovane è sempre più brillante
Al Roland Garros toccherà a un nuovo vincitore Slam. Ma si gioca troppo
Al Roland Garros toccherà a un nuovo vincitore Slam. Ma si gioca troppo
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...