Ranking WTA: Barty sempre in testa ma Osaka si avvicina. Serena di nuovo top ten

Ranking WTA: Barty sempre in testa ma Osaka si avvicina. Serena di nuovo top ten

Due le variazioni di rilievo nella top ten del ranking femminile pubblicato stamane dalla WTA dopo la conclusione degli Australian Open di Melbourne. Al comando c'è sempre Ashleigh Barty, in vetta per la cinquantasettesima settimana consecutiva (la sessantaquattresima complessiva): l'australiana ha 1.351 punti di vantaggio sulla giapponese Naomi Osaka, che grazie al secondo trionfo nell'"Happy Slam", si è ripresa la seconda posizione scavalcando la rumena Simona Halep, che scende sul terzo gradino del podio (a 580 punti di distacco dalla nipponica).

Stabile al quarto posto c'è la statunitense Sofia Kenin, uscita al secondo turno nel Major che aveva vinto lo scorso anno, che precede l'ucraina Elina Svitolina e la ceca Karolina Pliskova, rispettivamente quinta e sesta.

Sulla settima poltrona, grazie alla semifinale agli Aus Open, irrompe l'altra statunitense Serena Williams, che guadagna quattro posizioni e si riprende l'élite mondiale (anche se il record Slam di Margaret Court continua a sfuggirle). Un posto in meno per la bielorussa Aryna Sabalenka, ottava (che si consola però con la leadership nel ranking di doppio dopo il titolo a Melbourne conquistato con la belga Mertens) mentre è stabile in nona posizione la canadese  Bianca Andreescu, tornata a giocare un match nel tour dopo 15 mesi, che precede la ceca Petra Kvitova, decima con due posizioni in meno rispetto a quindici giorni fa.

Saluta la top ten - almeno per il momento - Kiki Bertens, che sta recuperando dopo l'operazione al tendine d'Achille sinistro: l'olandese perde una posizione e scivola all'undicesimo posto ma a soli 66 punti daklla decima posizione di Kvitova.  


CLASSIFICA WTA - TOP TEN
1. Barty, Ashleigh (AUS) 0 9.186
2. Osaka, Naomi (JPN) +1 7.835
3. Halep, Simona (ROU) -1 7.255
4. Kenin, Sofia (USA) 0 5.760
5. Svitolina, Elina (UKR) 0 5.370
6. Pliskova, Karolina (CZE) 0 5.205
7. Williams, Serena (USA) +4 4.915
8. Sabalenka, Aryna (BLR) -1 4.810
9. Andreescu, Bianca (CAN) -1 4.735
10. 8. Kvitova, Petra (CZE) -2 4.571


Camila Giorgi mantiene la leadership tricolore nell'ultima classifica WTA: la 29enne di Macerata perde però una posizione e scende al numero 80. Un passo indietro anche per Martina Trevisan, che grazie ai suoi primi quarti Slam al Roland Garros a metà dello scorso ottobre è approdata tra le prime cento per la prima volta in carriera, ora al numero 90, mentre perde quattro posizioni Jasmine Paolini, 99esima.

Grazie al terzo turno agli Australian Open (partendo dalle qualificazioni) recupera ben 28 posizioni  Sara Errani, che si riavvicina alla top 100 (numero 106): scende di sei gradini, invece, Elisabetta Cocciaretto, ora numero 132.

Perdono due posti Giulia Gatto Monticone, numero 1670, e sei Martina Di Giuseppe, numero 195. Un passo indietro anche per Bianca Turati, numero 281, Jessica Pieri, al 295° posto, e Martina Caregaro, adesso al numero 300.


CLASSIFICA WTA - ITALIANE TOP TEN
80. Giorgi, Camila (ITA) -1 970 punti
90. Trevisan, Martina (ITA) -1 879
99. Paolini, Jasmine (ITA) -4 826
106. Errani, Sara (ITA) +28 744 
132. Cocciaretto, Elisabetta (ITA) -6 608
170. Gatto-Monticone, Giulia (ITA) -2 432
195. Di Giuseppe, Martina (ITA) -6 354
281. Turati, Bianca (ITA) -1  236
295. Pieri, Jessica (ITA) -1 217
300. Caregaro, Martina (ITA) -1 211