Wimbledon, Furia Nadal: "Perché Federer n.2 e non io?"

Wimbledon, Furia Nadal: 'Perché Federer n.2 e non io?'
di Askanews

Roma, 25 giu. (askanews) - Furia Nadal sugli organizzatori di Wimbledon. Nell'assegnazione delle teste di serie, alle spalle di Novak Djokovic, gli organizzatori hanno preferito 'King' Roger Federer, reduce dal decimo trionfo a Halle, invece dello spagnolo che nella classifica Atp occupa la piazza d'onore. "Non e' giusto - ha tuonato il fuoriclasse maiorchino a Movistar Tv - Non rispettano lo status della classifica. L'unica cosa in questa storia che non mi sembra buona e' che c'e' solo Wimbledon che lo fa". Nadal non ne fa una questione personale: "Non e' solo il mio caso particolare, e' successo molte volte che alcuni giocatori, per i loro meriti, perche' hanno giocato bene tutto l'anno su tutte le superfici, hanno ottenuto una certa classifica. A Wimbledon non rispettano lo status ottenuto e ci obbligano a cammini piu' complicati. Ma comunque, che io sia numero 2 o 3, dovrò giocare al mio meglio per raggiungere ciò a cui aspiro".