Tiscali.it
SEGUICI

Zadar: derby nei quarti tra Zeppieri e Cobolli

di SuperTennis   
Zadar: derby nei quarti tra Zeppieri e Cobolli

Giulio Zeppieri (124) si è qualificato per i quarti di finale del challenger croato di Zadar (73.000 euro di montepremi sulla terra battuta) battendo per 46 61 64 il cinese di Taipei Chun-Hsin Tseng (140). Ai quarti anche Flavio Cobolli (177) che ha superato per 36 62 75 il bosniaco Damir Dzumhur (195).
Zeppieri e Cobolli si affronteranno venerdì con in palio un posto per le semifinali. I precedenti vedono Zeppieri avanti 2-1  (vittoria a Bergamo nel 2020 per 63 36 76 e a Barletta 2021 per 61 36 63, Cobolli invece ha prevalso sul rivale a Forlì 2021 per 60 75). Giovedi possono raggiungere i quarti anche Matteo Gigante che affronta il serbo Hamad Medjedovic (192), Alessandro Giannessi che gioca contro il croato Nino Serdarusic (249) e Salvatore Caruso che sfida l'ungherese Zsombor Piros (185).


ORDINE DI GIOCO

TABELLONE SINGOLARE

TABELLONE DOPPIO

QUALIFICAZIONI

di SuperTennis   
I più recenti
s’Hertogenbosch: giovedì Nardi affronta Korda
s’Hertogenbosch: giovedì Nardi affronta Korda
Stoccarda, giovedì c’è Berrettini-Shapovalov: in palio i quarti
Stoccarda, giovedì c’è Berrettini-Shapovalov: in palio i quarti
Tennis, Taricani (UniCredit): Vicini a comunità dove operiamo anche con lo sport
Tennis, Taricani (UniCredit): Vicini a comunità dove operiamo anche con lo sport
Tennis, Binaghi (Fit): Partnership buddy-Davis Cup importante anche per il tennis italiano
Tennis, Binaghi (Fit): Partnership buddy-Davis Cup importante anche per il tennis italiano
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...