Paura per Paola Egonu: un malore al termine di Italia-Corea del Sud

L'azzurra ha accusato un calo di pressione, è stata subito soccorsa e trasportata all'ospedale di Perugia. Federvolley: "Sta bene, ma con la Russia riposerà"

Paura per Paola Egonu: un malore al termine di Italia-Corea del Sud
di Redazione Tiscali Sport

Prima la vittoria sulla Corea del Sud nel match di Nations League (risultato finale 3-1), poi il malore e l'uscita dal campo in barella. Paola Egonu al termine della partita Italia ha avuto un calo di pressione. La campionessa azzurra ed è stata subito soccorsa e trasportata all'ospedale di Perugia dove è stata sottoposta ad accertamenti. I risultati hanno dato esito negativo ed Enogu ha trascorso regolarmente la notte in albergo.

Federvolley: "Sta bene, ma con la Russia riposerà"

Per precauzione, l'atleta stasera non sarà impiegata nella partita contro la Russia. La Federvolley ha ufficializzato l'assenza. "L’atleta azzurra Paola Egonu, che al termine della gara tra Italia e Corea del Sud ha accusato un calo di pressione ed è stata subito soccorsa e trasportata all’ospedale di Perugia, in serata è stata sottoposta ad accertamenti, i quali hanno dato esito negativo. In via precauzionale Paola, che ha passato regolarmente la notte in albergo, questa sera non sarà impiegata nella partita con la Russia".