Tiscali.it
SEGUICI

Calcio: Udinese; Sottil "a Bologna ci serve il risultato"

di ANSA   
Calcio: Udinese; Sottil 'a Bologna ci serve il risultato'

(ANSA) - UDINE, 01 APR - "La sosta porta sempre un'interruzione dei ritmi ma è anche vero che ne abbiamo approfittato per recuperare giocatori in termini di infortuni e condizione fisica. I ragazzi si sono allenati bene e la squadra, da inizio settimana, ha lavorato con grande concentrazione e con una bella atmosfera. L'obiettivo principale è andare a Bologna a fare risultato". Lo ha annunciato Andrea Sottil alle telecamere di Udinese Tv. "Il Bologna è una squadra di qualità - ha osservato -. Dobbiamo fare una partita molto intelligente tatticamente e ordinata. Mi aspetto una gara combattuta con due squadre che giocano a calcio. È una squadra che difende compatta, da quello che abbiamo visto e per i numeri, conquista pochi palloni nella metà campo avversaria.

È inoltre una squadra manovriera che gioca a palla bassa. L'arma vincente sarà l'ordine tattico, la pazienza e l'intelligenza nel muoversi con o senza palla. Anche nell'uno contro uno sono pericolosi, con Orsolini e Barrow. L'importante è andare in campo consapevoli di poter fare male a tutti. Vogliamo continuare assolutamente questo momento positivo". L'allenatore bianconero ha fatto il punto della situazione su alcuni giocatori della rosa, vista l'emergenza in difesa per la squalifica di Becao e Perez e l'infortunio di Ebosse: "Su Bijol eravamo preoccupati nell'immediato, ma siamo stati rassicurati subito dopo da lui. Masina sta bene, ha avuto una ricaduta muscolare: con lui, lo avevo già detto, abbiamo forzato il rientro, consapevoli che sarebbe potuto accadere e lo ringrazio per la sua disponibilità. Come sempre domani farò le ultime considerazioni e schiererò la miglior formazione possibile. Walace per caratteristiche fisiche e tecnico/tattiche è insostituibile. Però abbiamo all'interno della rosa giocatori duttili, intelligenti e che sanno giocare a calcio. Lovric e Arslan hanno fatto sia il play che il mediano a due, quindi le soluzioni ci sono". Sottil ha concluso ribadendo un concetto che gli sta molto a cuore: "Dobbiamo essere bravi a capire che dobbiamo giocare sempre con la nostra identità e adattarci alle caratteristiche dei giocatori che nell'insieme metterò in campo. Sono convinto che i ragazzi faranno una grande prestazione". (ANSA). .

di ANSA   
I più recenti
Calciomercato: Ogbonna Pronto se dovesse arrivare un'offerta
Calciomercato: Ogbonna Pronto se dovesse arrivare un'offerta
Calciomercato: Milan. Stampa, West Ham interessato a Tomori
Calciomercato: Milan. Stampa, West Ham interessato a Tomori
Baroni 'il mercato della Lazio? ci saranno delle uscite'
Baroni 'il mercato della Lazio? ci saranno delle uscite'
Calcio: il Toro accoglie Adams, 'Sono carico e felice'
Calcio: il Toro accoglie Adams, 'Sono carico e felice'
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...