Collovati e le frasi sessiste: la Rai sospende l'ex calciatore per due settimane

L'ex campione del mondo di Spagna '82 aveva detto: "Non possono parlare di tattica, quando sento che lo fanno mi si rivolta lo stomaco"

Codice da incorporare:
di Redazione Tiscali Sport

Una "squalifica" di due settimane. La Rai ha deciso di sospendere Fulvio Collovati per le frasi sessiste pronunciate durante l'ultima puntata di Quelli che il calcio. L'ex campione del mondo di Spagna '82 aveva negato la competenza tecnica delle donne del calcio: "Non possono parlare di tattica, quando sento che lo fanno mi si rivolta lo stomaco". Poi aveva ribadito ilm suo concetto: "Se parli di una partita come è andata e come no, va bene, ma non di tattica. Le calciatrici qualcosa capiscono, qualcosa sanno, ma non al 100%. Sarò anche maschilista ma mia moglie non si è mai permessa di parlare di tattica con me".

Le scuse e poi la sospensione

Dopo la bufera erano arrivate le scuse del calciatore su Twitter. "Mi scuso se le frasi pronunciate in chiusura di trasmissione a Quelli che il Calcio pure in un clima goliardico, abbiano urtato la sensibilità delle donne - aveva scritto l'ex calciatore -. Me ne dispiaccio ma non era mia intenzione offendere nessuno, chi mi conosce sa quanto io rispetti l'universo femminile". Ora la decisione dell'ad Fabrizio Salini di sospendere Collovati  da ogni attività in Rai, tv e radio.