Coronavirus: Inter conferma, né giornalisti né conferenza

Coronavirus: Inter conferma, né giornalisti né conferenza
di ANSA

(ANSA) - MILANO, 26 FEB - L'Inter conferma che la partita tra Inter-Ludogorets, che si giocherà domani sera alle 21 a San Siro a porte chiuse, e le conferenze stampa della vigilia sono accessibili sono ai broadcaster ''rightsholders'' in possesso di pass UEFA. Adesso è arrivata anche la comunicazione ufficiale da parte del club nerazzurro. Allo stadio quindi non ci saranno neppure i 250 operatori della comunicazione, tra giornalisti e tecnici, che si erano accreditati prima dello scoppio dell'emergenza Coronavirus in Italia. La partita sarà trasmessa comunque in chiaro su tv8, come da programma e l'Inter ha già provveduto a rimborsare i biglietti acquistati dai tifosi prima della decisione di disputare la partita a porte chiuse.(ANSA).