Tiscali.it
SEGUICI

Dinamo Bucarest truffata? Acquista Edgar Iè, ma gioca il fratello gemello Edelino

Clamoroso scambio di persona nel campionato rumeno. L'ex Barcellona e Sporting avrebbe mandato il gemello a giocare al suo posto. Ecco come è stato smascherato

di Tiscali Sport   
I gemelli Iè (web)
I gemelli Iè (web)

A febbraio la Dinamo Bucarest ha ingaggiato Edgar Ié e tre mesi dopo ha scoperto che in Romania non era arrivato lui, ma suo fratello gemello Edelino. La surreale vicenda è raccontata da Marca. Il giornale spagnolo aggiunge che sul possibile scambio di persona sono in corso indagini e che, se confermato, potrebbe portare ad una penalizzazione della Dinamo, in lotta per non retrocedere, che si potrebbe veder togliere gli 8 punti raccolti nelle cinque partite giocate da Edelino.

Il presunto Edgar parlava solo portoghese

Ad insospettire la Dinamo il fatto che quello che credeva essere Edgar parlava solo portoghese e conosceva a malapena qualche parola di inglese, nonostante avesse giocato in Spagna, Francia, Turchia e Olanda. Secondo il giornalista rumeno Emanuel Rosu, la Dinamo ha chiesto al presunto Edgar Ié di mostrare la sua patente di guida, cosa che il giocatore ha rifiutato.

Le diverse carriere di Edgar ed Edelino

Edgar Miguel Ié ed il gemello Edelino sono nati l'1 maggio 1994 nella Guinea-Bissau. Il primo è nazionale per questo Paese, dopo aver militato nelle categorie giovanili con il Portogallo. Ha fatto parte delle giovanili dello Sporting Lisbona e del Portogallo, fino a firmare per il Barcellona B nel 2012. Nel dicembre 2014 ha esordito con la prima squadra allora allenata da Luis Enrique e nel 2015 ha lasciato il Barça. Quindi ha vestito le maglie di Villarreal B, Os Belenenses, Lille, Nantes, Trabzonspor, Feyenoord e Basaksehir, prima di firmare per la Dinamo Bucarest. Assai più modesta la carriera di Edelino, trascorsa quasi tutta in club portoghesi minori. La sua ultima squadra è stata il Tluchowia Tluchow in Polonia.

di Tiscali Sport   
I più recenti
De Rossi, ci sono troppe cose che dobbiamo migliorare
De Rossi, ci sono troppe cose che dobbiamo migliorare
Stirpe, Frosinone retrocesso? bisogna saperlo accettare
Stirpe, Frosinone retrocesso? bisogna saperlo accettare
Corsi, grande impresa dell'Empoli dopo un anno terribile
Corsi, grande impresa dell'Empoli dopo un anno terribile
Felipe Anderson all'addio 'sarò sempre laziale'
Felipe Anderson all'addio 'sarò sempre laziale'
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...