Il bomber Di Piedi approda a Gibilterra

Il bomber Di Piedi approda a Gibilterra
©uff. stampa
di Sportal.it

Evidentemente le nazioni non bastavano più a Michele Di Piedi. Il bomber giramondo palermitano, già protagonista in Inghilterra, Norvegia, Cipro, Lituania e addirittura Myanmar e Venezuela, giocherà in un territorio d’Oltremare del Regno Unito, Gibilterra. In serie A, con la maglia dell’ambizioso Mons Calpe.



“Sono particolarmente felice - racconta a Sportal.it -. A quasi trentasei anni ricevere una proposta del genere mi ha emozionato, perché mi ha confermato che se ti comporti da professionista serio la tua carriera può durare davvero tanto. E sono orgoglioso di essere una sorta di ambasciatore del calcio italiano”. 



Di Piedi era da giorni in trattativa con il Cordoba (B spagnola) ma non ha saputo resistere al fascino della massima serie. “L’impresa del Lincoln, che ha battuto il Celtic Glasgow in una gara di Champions League, mi ha incuriosito tantissimo e dimostra che vado in un campionato in grande evoluzione.  Sarei anche potuto restare in Venezuela, ma non potevo dire di no a una neopromossa ambiziosa: puntiamo all’Europa”.



Il ‘bombardero italiano’, così come lo chiamavano in Sudamerica, ha fatto gol dappertutto e non ha paura di nessuno: “Ho avuto coraggio ad andare a Myanmar - dice, parlando della sua avventura birmana -. Sono molto credente e non sono mai stato solo: Dio mi ha dato il doppio di quello che avrei potuto avere e mi è sempre stato vicino. Così come la mia splendida famiglia”.



Già il primo settembre Michele potrebbe sbloccarsi con la sua nuova maglia: con la sua squadra giocherà un amichevole di prestigio contro i portoghesi del Boavista.