Malcolm colpisce a gioco fermo l’arbitro: il direttore di gara reagisce così

TiscaliNews

Malcolm colpisce a gioco fermo l'arbitro che fa uno sforzo per non reagire male. Il calciatore brasiliano dello Zenit calcia da centrocampo e centra il direttore di gara ad oltre 20 metri di distanza, poi si scusa ripetutamente per evitare di prendere un cartellino giallo. L’arbitro alla fine capisce che si è trattato di un errore involontario e annuisce al giocatore