Tiscali.it
SEGUICI

Paura per Tevez: l' "Apache" in ospedale per forti dolori al petto

L'ex attaccante argentino della Juve è stato ricoverato all'ospedale di San Isidro. L'Independiente: "Gli esami finora hanno dato esito positivo"

di Tiscali Sport - (video Onefootball Publishers.com)   

Tanta paura per Carlos Tevez. L'ex bomber argentino della Juve, attuale allenatore dell'Independiente di Avellaneda, ha avvertito forti dolori al petto ed è stato ricoverato nell'ospedale La Trinidad di San Isidro a Buenos Aires. Nei prossimi giorni "El Apache" rimarrà in ospedale a scopo precauzionale. L'ex attaccante argentino quindi sta bene.

L'Independiente: "Gli esami sono stati soddisfacenti"

Il club di Avellaneda ha rassicurato i suoi tifosi. "Tevez si è sottoposto a esami e sono stati soddisfacenti - recita una nota dell'Indipendiente -. Si proseguirà con una serie di esami preventivamente programmati nell'ambito del check-up generale che solitamente viene effettuato. Tévez resta ricoverato in ospedale a scopo precauzionale fino al completamento degli esami corrispondenti".

L'amore per il Boca, in Italia ha giocato con la Juve

Tevez, che a febbraio ha compiuto 40 anni, ha giocato in Italia nella Juventus dal 2013 al 2015 vincendo due scudetti, una Coppa Italia, una Supercoppa italiana e perdendo la finale di Champions League contro il Barcellona (a Berlino il 6 giugno 2015). Ha giocato anche in Inghilterra con le due squadre di Manchester (City e United) e con il West Ham. In Argentina è stato legato al Boca Juniors, mentre in Brasile ha vestito la maglia del Corinthians. Con l'Argentina ha disputato due Mondiali (Germania 2006 e Sudafrica 2010), quattro Coppe America (2004, 2007, 2011 e 2015) e una Confederations Cup (2005). Inoltre ha vinto un'Olimpiade con la selezione olimpica.(2004). Si è ritirato dal calcio giocato nel 2022 e dal 2023 è l'allenatore dell'Independiente.

di Tiscali Sport - (video Onefootball Publishers.com)   
I più recenti
De Rossi, ci sono troppe cose che dobbiamo migliorare
De Rossi, ci sono troppe cose che dobbiamo migliorare
Stirpe, Frosinone retrocesso? bisogna saperlo accettare
Stirpe, Frosinone retrocesso? bisogna saperlo accettare
Corsi, grande impresa dell'Empoli dopo un anno terribile
Corsi, grande impresa dell'Empoli dopo un anno terribile
Felipe Anderson all'addio 'sarò sempre laziale'
Felipe Anderson all'addio 'sarò sempre laziale'
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...