Pioli, battere l'Empoli per ripartire

Pioli, battere l'Empoli per ripartire
di ANSA

(ANSA) - FIRENZE, 15 DIC - Contro l'Empoli la Fiorentina ha un solo risultato: la vittoria. Così Stefano Pioli aspettando il derby toscano. "Sfida decisiva? No, se pensiamo al nostro obiettivo finale che è migliorare lo scorso campionato - dice il tecnico viola - Di sicuro è una gara molto importante, inizia a pesare il digiuno di vittorie. I ragazzi hanno lavorato con la giusta determinazione e io sono ancor più motivato di allenarli. Peraltro bastava vincere le trasferte con Frosinone e Bologna in cui avremmo meritato e i giudizi e la classifica, comunque corta, sarebbero stati adesso diversi. Non esserci riusciti ci ha tolto un po' di fiducia ma c'è tempo". I 3 punti mancano dal 30 settembre però domani non sarà facile con un avversario in salute. "Ma più che pensare all'Empoli, non me ne voglia Iachini, il compagno con cui ho condiviso più esperienze da giocatore, devo concentrarmi sulla mia squadra, siamo la Fiorentina e vogliamo tornare a vincere ripartendo dagli ultimi 15' col Sassuolo".