Tiscali.it
SEGUICI

Sarri, con Fiorentina e Bologna per ora nessun contatto

di ANSA   
Sarri, con Fiorentina e Bologna per ora nessun contatto

(ANSA) - FIRENZE, 20 MAG - La Fiorentina, con Italiano ai saluti, è uno dei club (non l'unico) a cui Maurizio Sarri viene accostato: "Potrei tornare ad allenare ma dipenderà se arriverà qualcosa che mi intriga e mi stimola e sia legato ad un programma di medio-lungo periodo. Qualche anno fa la Fiorentina mi ha cercato, ma mai nelle ultime sessioni di mercato" ha detto il tecnico a margine della presentazione della XXII edizione del 'Memorial Niccolò Galli' oggi a Firenze: il torneo di calcio giovanile si terrà dal 24 al 26 maggio presso i campi sportivi della Floria Gafir e dell'Affrico. Quindi una battuta: "L'unico modo per venire a lavorare a Firenze sarebbe andare al Viola Park, suonare e vedere se qualcuno apre.

Come detto sono disponibile a tutti i progetti che mi intrigano e non ho preclusioni, non cerco la Champions, a questo punto della mia carriera non mi interessano discorsi mediatici". Altra società accostata a Sarri è il Bologna: "L'ho letto solo sui giornali, non ho avuto alcun contatto, gli unici club che mi hanno cercato in questi mesi sono soprattutto inglesi e spagnoli". Sarri ha parlato anche di una sua ex: "Non penso che per una società come la Juventus, che ha come motto 'l'unica cosa che conta è vincere', aver conquistato la Coppa Italia basti a salvarle la stagione". "Che idea mi sono fatto di quanto accaduto tra Allegri e il club bianconero? Da fuori è difficile commentare, se vivi dal di dentro certe situazioni magari poi le reazioni possono essere anche le stesse" ha aggiunto. A proposito del Napoli, altra sua ex squadra, che dopo aver vinto lo scudetto un anno fa rischia di restare fuori dall'Europa, si è detto "molto" dispiaciuto di vederla così in basso: "Le due squadre che ho nel cuore sono il Napoli e la Fiorentina. Quando ero bambino gli zii mi portavano in Curva Fiesole. In azzurro ho vissuto tre anni incredibili e sono stato felice per il titolo della scorsa stagione, anche se ho provato un pizzico di rammarico perché non è arrivato durante il mio ciclo". Oltre a Sarri hanno ricevuto un riconoscimento dalla Fondazione Niccolò Galli anche Beppe Bergomi e Fabio Caressa. (ANSA). .

di ANSA   
I più recenti
Calcio: Longo è il nuovo allenatore del Bari
Calcio: Longo è il nuovo allenatore del Bari
>>>ANSA/Italia-Spagna: Da Sinner a Sainz, cresce febbre del tifo
>>>ANSA/Italia-Spagna: Da Sinner a Sainz, cresce febbre del tifo
Calcio: Lega B, calendario '24-'25 il 10 luglio a La Spezia
Calcio: Lega B, calendario '24-'25 il 10 luglio a La Spezia
Spalletti, con la Spagna voglia matta di mostrare chi siamo
Spalletti, con la Spagna voglia matta di mostrare chi siamo
Le Rubriche

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Pierangelo Sapegno

Giornalista e scrittore, ha iniziato la sua carriera giornalistica nella tv...

Andrea Curreli

Cagliaritano classe '73 e tifoso del Cagliari. Studi classici e laurea in...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Italo Cucci

La Barba al palo, la rubrica video a cura di Italo Cucci, famoso giornalista...