I rinnovi di Chiellini e Buffon sono in dirittura d'arrivo, il Liverpool sulla pista di Koulibaly

La Juve ritiene possibile lo scambio Pjanic-Arthur. Al ds laziale Tare piacciono il 'figlio d'arte' Hagi jr e Luis Suarez, omonimo del campione del Barcellona

Quale maglietta indosserà Dybala il prossimo campionato?
Quale maglietta indosserà Dybala il prossimo campionato?
TiscaliNews

"I rinnovi di Chiellini, Buffon sono in dirittura d'arrivo. E credo anche per Dybala, questa sosta ha interrotto un po' le comunicazioni, però la nostra volontà e di farlo rimanere con noi il più a lungo possibile. Higuain? E' preoccupato, ma speriamo continui con noi per l'anno che resta di contratto".

Le parole del ds della Juventus, Paratici, accendono i fari sulle manovre dei campioni d'Italia, mentre sembrano far sfumare il sogno Pogba, ora nei piani dell'Inter e del Real Madrid: "è un grande calciatore, ma potrebbe far fatica ad avere gli stessi ingaggi di prima", come dire che il francese chiede troppo. Sul possibile scambio Pjanic-Arthur con il Barcellona l'ammissione è che "parliamo sempre tra di noi, intendo tra grandi club".

E a proposito di grandi protagonisti del football, il Liverpool ormai non nasconde il proprio interesse per Koulibaly, che con Van Dijk formerebbe una coppia 'mostruosa', ma il problema dei Reds è che il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis non fa sconti e chiede 100 milioni per il suo difensore, declinando ogni proposta di parziale contropartita tecnica, che poi sarebbe quel Lovren che piace alla Lazio. Proprio la dirigenza dei biancocelesti sta valutando il profilo di Artem Dzyuba, 31enne attaccante russo in scadenza di contratto con lo Zenit San Pietroburgo. Alto quasi 2 metri, è la classica 'torre'.

Al ds laziale Tare piacciono anche il 'figlio d'arte' Hagi jr e Luis Suarez, omonimo del campione del Barcellona, 22enne colombiano con passaporto spagnolo che si è messo in mostra al Saragozza, realizzando 17 reti in 29 partite in Segunda Division. È di proprietà del Watford, che lo valuta dieci milioni di euro.

E' attiva anche la Fiorentina, che in attesa di decidere sui gioielli Chiesa e Castrovilli, valuta un acquisto a centrocampo nonostante gli acquiusti fatti a gennaio di Duncan e Amrabat. Piace molto Manuel Locatelli del Sassuolo, ma potrebbe esserci un riitorno di fiamma per Sander Berge, che però a gennaio ha lasciato il Genk per trasferirsi allo Sheffield United. La Viola cerca anche un attaccante, perché sembra intenzionata a non riscattare Cutrone.

In uscita anche capitan Pezzella, che piace alla Roma. Il ds del Parma Daniele Faggiani ha ammesso l'interesse per Giovinco e ha rivelato di aver tentato il colpo Piatek: "il tentativo è stato reale. Abbiamo parlato ma non era semplice, c'erano tante squadre che potevano permettersi il suo ingaggio". Il Milan punta invece Dominik Szoboszlai, centrocampista ungherese, classe 2000, del Salisburgo, seguito a lungo l'anno scorso dalla Lazio, e che il ct dell'Ungheria Marco Rossi ha paragonato a Milinkovic.